Register

La bottega artigianale di Ernesto Contessa viene aperta nel 2000.

Ciò che caratterizza maggiormente l'attività, fin dalla sua nascita, è l'accurata selezione dei materiali, scelti personalmente dall'Artigiano, forte della sua pluridecennale esperienza nel lavaggio, stiro e cucito dei tessuti. Ernesto si occupa anche delle imbottiture ed esegue ancora a mano la cardatura della lana, perchè nessun braccio meccanico, a suo avviso, può eguagliare la sensibilità di quello umano nel trattare un materiale così delicato. Oltre alle creazioni uniche, progettate insieme ai suoi clienti, si occupa anche di manutenzione e restauro e fra le sue pregiate realizzazioni si annovera, per esempio, il restauro di poltrone di Poltrona Frau, uno dei simboli dell'eleganza senza tempo del Made in Italy.

Altra caratteristica dell'attività è la sperimentazione continua. Nel 2012 nella bottega viene realizzato l'arredo di uno yacht, dai divani fino ai tendaggi, con l'obiettivo di traghettare  il comfort e l'eleganza anche in mezzo al mare. Tre anni dopo, invece, la nuova sfida per questa fucina creativa è quella di portare il calore di un'abitazione nelle stanze dell'hotel “Da Tulio”. Il risultato è una sinfonia di sabbia, bianco e testa di moro per le testiere di letto imbottite, le poltrone, i tendaggi, i drappi e gli scendiletto. Ogni camera è diversa, ma ognuna è arricchita dai suoi ricami artigianali, dal biancore dei tendaggi che illuminano le stanze e dal profumo della lavanda veneta racchiuso nei cuscini come una firma d'autore.

Nel 2015 alcune delle sue opere vengono selezionate per la mostra “Rooms” di ELLE DECOR patrocinata da Estée Lauder nel prestigioso Palazzo Morando, al centro del Quadrilatero della Moda. Designer e stylist di fama mondiale come Dimorestudio, Paola Navone, Neri & Hu, Studiopepe, Marcante-Testa di UdA Architetti, Frank Visser incastonano  i suoi pezzi unici nei loro site specific, come punta di vanto del Made in Italy.
Temi della mostra sono l'unicità e la contaminazione, temi, certamente, affini all'etica della bottega, che sa miscelare con sapienza le tecniche della tradizione con quelle della modernità, senza mai rinunciare all'eleganza e alla raffinatezza. Nel 2015 alcuni scatti fotografici dell'artigiano alla prestigiosa mostra “Missoni, l'Arte, il Colore” dedicata ai fondatori della Maison Missoni, Ottavio e Rosita, il MA*GA Museum a di Gallarate (Va) vengono selezionate come copertine del museo e stampate come cartoline.

Informazioni Contributi

Referente

Località

L'ARTIGIANO di Ernesto Contessa Viale Venezia, 9 31015 - Conegliano - Tv - Italy

Periodi di chiusura

Chiusura settimanale: Sabato pomeriggio, domenica

 

Dialoga con L'ARTIGIANO di Ernesto Contessa

 

Special

I hear… , la poesia dell’autunno diventa una poltrona artigianale

Special

Tappezzieri di CITA alla conquista di HOMI MILANO 2016